1. Home
  2.  » Formazione

Formazione

Se, come noi, pensi che l’innovazione sia possibile solo a partire dal cambiamento culturale, se il tuo team ha bisogno di un supporto metodologico e normativo per un nuovo progetto di interfaccia, se vuoi dar forza alle tue scelte progettuali nei tavoli dei decisori, se desideri apprendere i trucchi del mestiere dell’ergonomo, abbiamo la soluzione che fa per te.

Il percorso si sviluppa su due piani:

  • Piano orizzontale: “Impara l’arte e mettila da parte”. In questo piano sono affrontanti i temi “fondamentali”: le radici disciplinari ed epistemologiche dell’ergonomia, ambiti, metodi e tecniche di ricerca con le persone. Osservazione, intervista e questionario come strumenti indispensabili per la tua cassetta degli attrezzi!
    I corsi sono disponibili on demand.
  • Piano verticale: “I trucchi del mestiere”. Verticale perché si va in picchiata su ambiti applicativi specifici: progettazione di interfacce digitali e non per l’industria, con grande attenzione alla normativa ed alle differenze culturali. Elementi di Psicologia cognitiva per la visualizzazione efficace dei dati e analisi dei processi per l’introduzione di nuove tecnologie.
    I corsi sono live, da remoto o in aula e sono su richiesta.

Entrambi i piani originano da teorie e modelli e si orientano nei gradi di libertà derivanti dall’esperienza pratica, che costituisce il valore aggiunto di questo spazio di apprendimento.

Per informazioni: formazione@adequat.studio

Piano orizzontale: impara l’arte e mettila da parte

Ho partecipato al corso di Ergonomia base e sono rimasta molto soddisfatta, soprattutto per l’ampia visione sulla disciplina che mi è stata data. L’approccio alla formazione è innovativo, non si limita alla risoluzione delle questioni “meccaniche” dell’ergonomia del lavoro, ma mette nelle condizioni di osservare i lavoratori nella loro totalità, e di progettare le soluzioni giuste con un punto di vista tutto nuovo.

Mariella, Ino Nordovest

Ciò che più mi ha colpito è la competenza, la vitalità e la passione dei docenti, in grado di rimodulare gli argomenti in base alle esigenze della classe! Abbiamo parlato di esperienze pratiche e analizzato molti casi studio, che ci sono serviti come punti cardine per fermarci ed approfondire all’occorrenza.

Ilaria, Thedotcompany e Energee3